Wednesday, April 27

let's go

<3
giada ed io in una normale giornata di mercato cittadino
intrusione in un palazzo del centro

Tuesday, April 19

magnolia

Fin dall'introduzione, curiosa ed avvincente, il film mi ha conquistata per la sua spigliatezza e originalità narrativa.
Ne viene fuori è un mosaico umano. Siamo a Los Angeles. Varie esistenze s'intrecciano: dal maschilista guru televisivo, al miliardario morente con la moglie ormai in pieno esaurimento nervoso, al piccolo genio dei quiz che dovrà vedersela con un vecchio presentatore affetto da cancro, ad un poliziotto che si ritroverà a scoprire l'amore di una cocainomane, e tante altre vicende che s'intrecciano. Una colonna sonora da brivido.. e tanti particolari eccezionali! Se non l'avete ancora visto non potete perdervelo!

amigos

<3

Monday, April 18

codex

brividi - freddo - vista annebbiata - affanno - labbra viola - bianco - vuoto - 
- nausea - fitte - nervi - paura - lacrime - lost - buio - angolino

Saturday, April 16

pieces of life

 
Castel Raniero
 
Ozzy

 
Caproni
 
Caterina

Friday, April 15

brava a letto

"Cannie Shapiro ha 28 anni. E' carina, spiritosa e ha tanti amici. Cannie è sensuale, rotonda, formosa. La cosa non la turba più di tanto almeno fino al giorno in cui il quasi-ex-fidanzato, Bruce, giornalista per una popolare rivista di moda, non dedica alle sue rotondità un pezzo dal titolo: 'Brava a letto. Amare una donna abbondante'." 
Una lettura piacevolissima, ricca di situazioni ironiche e spunti di riflessioni. 
Un libro che ho già consigliato a molti.

Tuesday, April 5

Freaks 1932

Che fantastica scoperta il Corso di Cinema! Così per altre settanta ore passeremo in rassegna tutti i migliori registi ed i loro capolavori per concludere con un cortometraggio diretto e montato da noi! 
Tutto è cominciato con la visione di un breve spezzone del film muto "Nosferatus" di Murnau sul Conte Draculo, poi riflettuto e dibattuto sulle tecniche dell'epoca e sulla grande invasione delle nuove tecnologie.

Per finire ci siamo goduti la fantastica visione di "Freaks" del 1932 di Tod Browning. 
L'esempio di quando si dice che dietro la normalità si cela la vera mostruosità! 
In un circo che raccoglie persone affette da varie malformazioni (gemelle siamesi, nani, donna barbuta, uomo spillo) la bella e spietata trapezista Cleopatra scopre che uno degli artisti, il nano Hans, ha ereditato una fortuna...
Con un cast composto, oltre agli altri attori, da quindici persone affette da reali malformazioni, Freaks è un film unico nel suo genere.
All’epoca i cosiddetti “freaks” venivano abbandonati, rinchiusi o, peggio, eliminati.
Sfortunatamente, il messaggio del film non fu subito compreso. Fu inizialmente boicottato perché considerato scabroso, grottesco e venne addirittura bandito in molti paesi.
Ve lo consiglio ASSOLUTAMENTE in lingua originale per poter sentire le vere voci dei protagonisti!

Friday, April 1

lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Bella l'idea di fare un libro sull'autismo... raffigurandolo in Cristopher un ragazzino di 15 anni. La trama risulta un pò scarsa nelle descrizioni e nelle ambientazioni, un pò troppo "telenovelas" i rapporti familiari tra il padre e la madre, ma alcune scene come quella di Cristopher che sale sul treno nonostante le sue paure subconscie è uno dei momenti più esilaranti! Commovente ma divertente allo stesso tempo.. un buon libro che spiega il difficile rapporto con un figlio disabile. 


castel del rio